Harry Potter Studios
Viaggi

Londra: Harry Potter Studios e luoghi magici della città

Intro: Ci sono delle location di Harry Potter a Londra davvero imperdibili, così come il Warner Bros. Studio Tour. Scopriamo insieme i luoghi e gli studios!

Sapevi che puoi davvero prendere lezioni di magia in un castello o firmare un muro nel caffè dove JK Rowling ha iniziato a scrivere Harry Potter?

I fan di Harry Potter dovrebbero – anzi, devono – visitare alcuni luoghi a tema in tutto il mondo: dai maestosi castelli  ai giri in treno sulle colline scozzesi, dagli hotel storici ai magici negozi segreti.

Ma i Babbani potranno soddisfare la loro curiosità di vedere alcuni luoghi di Harry Potter anche a Londra e tornare a casa convinti che la magia esista davvero.

Dopo aver letto cosa fare a Londra, preparati a scoprire i suoi luoghi magici.

Sei pronto? Partiamo!

I luoghi di Harry Potter a Londra

Harry Potter Studios

Dall’iconica piattaforma 9 ¾ alle meno conosciute strade pedonali, ecco i migliori luoghi dov’è stato girato Harry Potter a Londra:

Cattedrale di Saint Paul

Ci sono molte ragioni per visitare la Cattedrale di Saint Paul, il bellissimo capolavoro del barocco inglese di Sir Christopher Wren, ma per i fan di Harry Potter c’è uno dei principali punti di interesse.

La spettacolare scala geometrica a spirale – conosciuta come la Scala del Decano – nella torre sud-occidentale della cattedrale.

Riconoscibile in Harry Potter e il Prigioniero di Azbakan, è qui che gli studenti arrancano verso i gradini di pietra diretti alle lezioni di Divinazione della Prof.ssa Trelawney – tenute in un’aula in cima a una torre del Castello di Hogwarts.

La ritroviamo anche in Harry Potter e il Calice di Fuoco utilizzata come la Scala Turris Magnus.

Mercato di Leadenhall

Questo esempio di mercato coperto vittoriano, splendidamente conservato, riconoscibile dal suo tetto ornato e dal pavimento di ciottoli, rappresenta Diagon Alley nel film Harry Potter e la Pietra del Mago.

Un negozio di articoli ottici, The Glass Ball, situato in un vicolo della Gracechurch Street, fuori dall’ingresso del mercato, è stato usato come esterno del Paiolo Magico (Leaky Cauldron) nello stesso film.

La fermata della metropolitana più vicina è Monument.

Borough Market

Per Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban, i produttori spostarono l’ingresso del Leaky Cauldron in questo luogo.

La muratura e la porta che si vedono quando il Knight Bus lascia cadere Harry Potter è svanita e nella realtà No. 9 è un negozio di fiori.

Il Borough Market è una tappa obbligata per i buongustai e per i fan di Potter, con bancarelle che vendono carne, prodotti biologici e di produzione propria, nonché prodotti da forno artigianali e condimenti.

Ci sono anche stand che servono delizioso cibo di strada.

La fermata della metropolitana più vicina è Southwark.

Lambeth Bridge

Il Knight Bus, una versione viola del classico bus inglese a due piani, è invisibile ai Babbani.

In grado di schivare gli ostacoli a velocità terrificanti mentre salva membri della comunità magica.

Nella versione cinematografica di Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban, Lambeth Bridge, situato a ovest delle Houses of Parliament, è il punto in cui il Knight Bus si stringe tra due autobus tradizionali di Londra mentre trasporta Harry Potter al Paiolo Magico.

Casa del Rettile allo Zoo di Londra

Lo Zoo di Londra è stato usato nel film di Harry Potter e la Pietra Filosofale, dove scopre di avere poteri magici quando inizia una conversazione con un serpente.

C’è una targa vicino al rettilario, residenza del serpente parlante, solo che tuttavia al momento è occupato da un mamba nero, non parlante, ma altamente velenoso.

Quindi non essere troppo amichevole!

Charing Cross

Questa importante arteria appare in diversi libri:

  • Harry Potter cammina per la strada con Hagrid in Harry Potter e la Pietra Filosofale;
  • Viaggia su un Knight Bus in Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban;
  • Harry Potter e il Principe Mezzosangue menziona le auto magiche che percorrono Charing Cross Road.

È qui che si trova la locanda dei maghi del Paiolo Magico, che funge da passaggio tra il mondo Babbano e Diagon Alley.

Tower Bridge

Uno dei punti di riferimento più riconoscibili e più filmati di Londra è il Tower Bridge.

Il ponte iconico appare in Harry Potter e l’Ordine della Fenice quando Harry e i membri dell’Esercito di Silente volano lungo il Tamigi, superando altri punti di riferimento come la London Eye e il Big Ben, prima di sfrecciare sotto il ponte sui loro manici di scopa.

King’s Cross

Forse la più nota location di Harry Potter a Londra è Platform 9¾, situata nella stazione di King’s Cross.

Riconoscerai il luogo da un carrello per i bagagli che svanisce a metà strada in un muro di mattoni sotto un utile cartello che dice “Platform 9¾“, nell’atrio principale tra l’ascensore e la piattaforma 9.

Il punto di partenza per l’Express di Hogwarts è passato inosservato fino al 1999, quando la stazione decise di capitalizzare la fama mondiale dei libri di Harry Potter installando la placca e il carrello per i bagagli in un passaggio che conduceva dall’edificio principale.

Poi, pensò di trasferirli su un arco in muratura all’esterno della stazione e infine, nel 2012, a seguito di un importante rimodellamento della stazione, la targa e il carrello furono spostati nella posizione corrente.

Non avrai problemi a trovarli!

Millenium Bridge

Il più nuovo dei ponti di Londra, questo passaggio pedonale in acciaio raffigurava il Ponte di Brockdale, drammaticamente distrutto durante un attacco dei Mangiamorte in Harry Potter e il Principe Mezzosangue.

Fortunatamente, il vero ponte è in ottima forma e offre una piacevole passeggiata tra la Tate Modern e la cattedrale di St. Paul.

La fermata della metro più vicina è Mansion House.

City Hall

Sempre nel film Harry Potter e il Principe Mezzosangue, i Mangiamorte volano su:

  •  Trafalgar Square, nel cuore del West End di Londra;
  • Charing Cross Road;
  • Garrick Theatre;
  • Stazione della metropolitana di Leicester Square.

Poi, svoltano in Great Newport Street.

I lavoratori babbani vedono i Mangiamorte sfrecciare nel cielo dalle finestre inclinate di uno stravagante palazzo di uffici: è City Hall, il municipio di Londra.

La Stazione di Surbiton

Questa stazione suburbana art déco degli anni ’30, a circa 10 miglia a sud-ovest del centro di Londra, ha fornito la location per la scena di Harry Potter e il Principe Mezzosangue.

Qui è dove Harry sta leggendo The Daily Prophet nel caffè della stazione sulla piattaforma 1, quando spia Dumbeldore sul binario 3.

Fermata metropolitana di Westminster

È alla stazione della metropolitana di Westminster che il signor Weasley incontra difficoltà con il suo biglietto alla barriera d’uscita, in direzione del Ministero della Magia, in Harry Potter e l’Ordine della Fenice.

Qui Arthur Weasley prende per la prima volta la metro ed esclama: “Treni sotterranei! Ingegnosi, questi babbani”.

Australia House

Punto di riferimento sin dalla sua apertura nel 1918, questo imponente edificio a Strand, nel centro di Londra, ospita la missione diplomatica australiana nel Regno Unito.

Nel film Harry Potter e la Pietra Filosofale, la sua Exhibition Room – che non è aperta al pubblico, anche se potresti essere in grado di dare una rapida occhiata – è apparsa come la sala principale della Banca Magica di Gringott.

Casa dei Granger

La casa dei Granger si trova a Heathgate nel sobborgo di Hampstead Garden a Londra. 

Non è visitabile, perché abitata, ma è comunque bello vederne gli esterni.

Qui Hermione cancella i ricordi dei suoi genitori in Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 1.

Harrow Old School

L’aula di incantesimi del Professor Vitious in Harry Potter e la pietra filosofale, dove Hermione fa lievitare la piuma con il Wingardium Leviosa, è la Fourth Form Room della Harrow Old School.

Una delle scuole maschili più prestigiose nel quartiere di Harrow, a nord-ovest di Londra.

St Pancras Renaissance Hotel

In Harry Potter e la Camera dei Segreti, la scena del decollo della Ford Anglia, è stata girata davanti al St Pancras Renaissance Hotel.

È un albergo molto elegante che offre l’ingresso alla stazione e alla metro direttamente dal suo interno.

Warner Bros. Studio Tour London

Harry Potter Studios

Se sei un fan di Harry Potter, visitare i Warner Bros. Studio diventerà il tuo ricordo preferito di Londra.

Sono sicura al 100% di questo!

Perché?

Beh, i tuoi libri e film preferiti torneranno in vita davanti ai tuoi occhi.

Vedrai e scoprirai esattamente cosa è successo facendo quegli otto film magici, oltre dieci bellissimi anni.

E sarà così strabiliante che potresti scoppiare in lacrime per l’emozione.

Quando arriverai, prendi la tua audioguida: sta per per iniziare il tour!

All’inizio del tour, attraverserai la soffitta in cui viveva Harry Potter prima di entrare in una stanza buia.

Se sei un VERO fan, assicurati di sederti davanti. Perché?

Dopo un breve film in cui Ron, Harry ed Hermione presentano il tour, lo schermo si apre e ci saranno le porte della Great Hall di Hogwart.

Ecco il motivo per cui devi essere in prima linea.

Prima che le porte vengano sbloccate, la guida chiederà a tre volontari di aiutare ad aprirle.

Alza la mano e apri quelle porte. Te lo meriti!

Per tutte quelle innumerevoli notti di maratona di film di Harry Potter e le ore trascorse a imparare gli incantesimi a memoria.

Questo è il tuo momento!

Successivamente, entrerai nella Great Hall, che è molto più piccola di quanto non appaia nei film e non vedrai le candele galleggianti e le nuvole tempestose sopra la testa.

Tuttavia – soffitto incantato o no – vedere la stanza nella vita reale ti toglierà il fiato.

Nella Great Hall troverai i costumi dei tuoi personaggi preferiti, come Silente, McGranitt, Hagrid, Snape e molti altri.

E anche il Cappello Parlante è lì!

Successivamente, entrerai nella stanza principale e sarai sopraffatto dalla magia del film: guarderai i costumi di Harry, Hermione e Ron, gli oggetti di scena della Grande Festa del Cioccolato, aree dedicate a Costumi, Design, Hair and Makeup e le porte di Hogwarts.

In questa stessa stanza gigante, vedrai i set per la Sala Comune di Grifondoro, il Dormitorio dei Ragazzi, l’Ufficio di Dumbledore, l’Aula di Pozioni, il Ministero della Magia, l’Ufficio della Umbridge, il Malfoy Manor, e altro ancora.

Ci sono anche aree dedicate agli effetti speciali, una stanza che contiene migliaia di oggetti di scena fabbricati per i film e un muro gigante delle famose immagini in movimento di Hogwarts.

Ma questa lista non ti racconta tutto, per non rovinarti la sorpresa, sappi solo che ti ci vorranno circa due ore per completare la prima parte del tour.

A questo punto, ci sarà una pausa per riempire il tuo boccale con Burrobirra e mangiare del cibo.

L’Harry Potter Studios di Londra è uno dei soli quattro posti al mondo in cui poter bere l’autentica Burrobirra.

Quindi non perdere la tua occasione!

Una volta che hai fatto il pieno, ti dirigerai verso il back lot per ammirare la casa di Dursley, il Knight Bus, il Potter’s Cottage e molto altro!

E quando inizierai a pensare che la tua giornata non possa migliorare, ecco che lo fa quando inizia l’ultima tappa del tour.

Non voglio spoilerarti nulla, quindi ti dirò solo che sono coinvolti King’s Cross, Hogwarts Express, Hogwarts Castle e Diagon Alley.

Vedrai ognuno di loro!

Arrivare a Diagon Alley sarà il momento clou: tutti i negozi sono lì dalla banca di Gringotts alla bottega di bacchette di Ollivander, e i famigerati Wheezes di Fred e George!

Un tour di Harry Potter sarebbe incompleto senza Platform 9 ¾, giusto?

Prendi il tuo gufo e preparati a correre dritto in un muro per prendere l’Hogwarts Express!

Il treno è quello vero e c’è un negozio che vende Chocolate Frogs, Every Flavour Beans di Bertie Bott e un mucchio di altri ninnoli incentrati su questa parte del film.

Se sei un grande fan di Harry Potter, assicurati però di non spendere tutto qui perché alla fine del tour c’è l’imperdibile Souvenir Shop.

Quando esci dal tour, fai un respiro profondo e cerca di controllarti.

Stai per entrare nel più grande negozio di souvenir di Harry Potter che vedrai nella tua vita.

Ti avverto ora – porta con te una persona responsabile che tenga la tua carta di credito.

Hanno tutto ciò che un fan potrebbe desiderare: bacchette, sciarpe e divise in tutti i colori delle varie case, costosi cimeli cinematografici come il Diadema di Ravenclaw, portachiavi, collane, tazze e la lista potrebbe continuare all’infinito .

Sarà difficile trattenersi dall’urlare:

“Stai zitto e prendi tutti i miei soldi, sudicio babbano!”

Come arrivare agli Harry Potter Studios di Londra

Il Warner Bros. Studio Tour London si trova a un’ora da Londra, a Leavesden, ed è abbastanza facile da raggiungere, tramite i mezzi pubblici.

Tutto quello che devi fare è arrivare a Watford Junction con il treno, e da lì, un bus navetta ti verrà a prendere e ti condurrà direttamente in studio!

Puoi anche prendere un taxi ma sarà molto costoso.

L’ultima opzione, e probabilmente la migliore, è quella di prenotare un tour che includa il trasporto.

Warner Bros. Studio Tour London: Get Your Guide

Sara Daniele, copywriter, blogger, travel marketer. Laureata in Lingue e Letterature Straniere. Napoletana di origine e di indole, ho vissuto per due mesi a Londra e una parte del mio cuore è rimasta lì. Mi sento cittadina del mondo, ma l'odore del caffè mi riporta sempre a casa. Ho trovato la mia dimensione nel blogging e nei social media, perché uniscono le tre cose che più mi piacciono: le parole, le connessioni umane e la comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.