La crisalide nel fango
Libri

La Crisalide nel Fango di Matteo Viviani

Intro: La Crisalide nel Fango, libro d’esordio di Matteo Viviani, è un romanzo noir dai risvolti pulp. Sfogliamolo insieme!

La Crisalide nel Fango è il libro d’esordio di Matteo Viviani, un noir dai risvolti pulp, che tra i tantissimi spunti di riflessione si lascia leggere tutto d’un fiato.

“Prendersi delle pause di solitudine per lei era un bisogno, le serviva per resettarsi…”

Titolo: La Crisalide nel Fango
Autore:  Matteo Viviani
Pagine: 283
Prezzo di copertina: € 16,90
Editore:  Mondadori

Acquistalo cliccando sull’immagine sotto.

La Crisalide nel Fango: trama

Milano. Alessandro è un ragazzo sicuro di sé, irrequieto, ma altruista, che fuma marijuana, beve birra e porta a letto donne di cui il giorno dopo non ricorda neanche il nome.

Raffaele è un uomo che vive nascosto in sé stesso e nelle sue perversioni, covando un lato oscuro in continua evoluzione, alimentato dalla sua insoddisfazione di essere un “nessuno” per la società.

I due sembrano destinati a non incontrarsi mai, ma in realtà qualcosa li lega.

Sonia, una ragazzina sedicenne di origini finlandesi, a cui Raffaele dà ripetizioni di matematica e Alessandro regala il suo primo orgasmo, misto a sangue e lacrime.

La crisalide piena di sogni impantanati nel fango.

Poi, c’è un’altra presenza, torbida, folle ed irreale, che progressivamente entra nella vita dei protagonisti, cambiandone forma e sostanza.

Una narrazione a tre voci, serrata, avvincente e fuggevole fino all’inaspettato finale, che esplode cupo ed impietoso nella mente del lettore.

La Crisalide nel Fango: recensione

La crisalide nel fango

La Crisalide nel Fango è il libro d’esordio di Matteo Viviani, conosciuto ai più come inviato del programma televisivoLe Iene”.

In questo romanzo noir dai risvolti pulp viene fuori tutta la sua esperienza come giornalista d’inchiesta

Tutti i protagonisti si adattano bene alla storia e all’ambientazione prettamente fredda e pungente di Milano.

Le loro vite sembrano apparentemente scollegate tra loro.

Tutto sembra confuso.

Il ritmo è incalzante e ben equilibrato tra tensione narrativa e analisi dei personaggi

Potrebbe essere definito uno psico thriller, in cui le descrizioni psicologiche dei protagonisti, mettono in mostra ogni sfumatura della loro personalità.

Capace di coinvolgere il lettore e di renderlo partecipe, fino al punto di cercare in ogni modo di comprendere cosa accadrà.

È un susseguirsi di racconti di giornate, scandite dal sentore che qualcosa debba accadere, prima o poi.

L’impressione che si ha dei personaggi è che debbano salvarsi da loro stessi.

Nel momento in cui ho deciso di leggere il romanzo, ho sperato che non fosse la solita trovata commerciale: un personaggio diventato famoso, che sente l’impellente necessità di scrivere un libro

Per fortuna, il mio pregiudizio è stato scalfito pagina dopo pagina.

Mi ritrovo ad ammettere la bravura di Matteo Viviani, non solo come giornalista, ma anche come scrittore

Consiglio questo romanzo a chi ama il genere noir, ma anche a chi è alla ricerca di libri che non siano banali e scontati.

Lasciati sorprendere e lasciare senza fiato: acquista il libro cliccando qui!

Sara Daniele, copywriter, blogger, travel marketer. Laureata in Lingue e Letterature Straniere. Napoletana di origine e di indole, ho vissuto per due mesi a Londra e una parte del mio cuore è rimasta lì. Mi sento cittadina del mondo, ma l'odore del caffè mi riporta sempre a casa. Ho trovato la mia dimensione nel blogging e nei social media, perché uniscono le tre cose che più mi piacciono: le parole, le connessioni umane e la comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.