Zighinì
Food,  Ricette

Zighinì: Ricetta dello spezzatino somalo

Intro: Lo zighinì è un piatto tipico della cucina africana, soprattutto dell’Eritrea, dell’Etiopia e della Somalia. Ecco la ricetta!

Ritorna il nostro appuntamento con le ricette di Rossella, chef de “Il Concerto del Gusto“.

Conosci lo zighinì?

È uno spezzatino di carne – manzo o pollo – verdure e legumi vari, accompagnato su piatti di pane injera, usato come cucchiaio per mangiare il tutto, tipico soprattutto della cucina eritrea.

La ricetta che ti presentiamo oggi è la versione della cucina somala, preparata con spezzatino di tacchino, cipolla, semi di cumino e olio.

Pronta a scoprire questa delizia gustosa e semplice da cucinare?

Considera che questo piatto ha un tempo di cottura di circa due ore.

Ti occorreranno pochi ingredienti e un po’ di attenzione all’inizio della preparazione.

Poi ti basterà controllare di tanto in tanto e, forse, girare qualche volta con il mestolo.   

Durante la cottura di questa ricetta africana potrai fare altre cose: leggere, scrivere, organizzarti ciò che vuoi.

Zighinì: ricetta

Ecco cosa ti servirà per cucinare un ottimo “Spezzatino Somalo” e preparare per amici e parenti uno tra i piatti africani più buoni in assoluto. 

Zighinì

Ingredienti: per 4 persone

  • 500gr di spezzatinodi tacchino;
  • 1 cipolla grande per ogni 2 etti di carne;
  • 1 cucchiaino di semi di cumino;
  • 5 cucchiai di olio evo;
  • sale q.b.   

Procedimento

Fai abbrustolire leggermente il cumino in una padellina e dopo pestalo.

Taglia le cipolle a mezzaluna, sottilmente – per non piangere tieni le cipolle tagliate a metà in acqua e ghiaccio per qualche minuto.  

Adagia la carne nella pentola, mettici sopra il cumino tostato e pestato, una manciata di sale, le cipolle tagliate a fettine e, infine, l’olio.   

Copri con un coperchio e lascia cuocere a fiamma bassissima per un paio d’ore.

Vedrai che la carne sarà tenerissima, saporitissima e soprattutto, le cipolle saranno sparite lasciando al tuo piatto un gusto particolare ma delicato.

Strano ma vero: è una ricetta magica!

Potrai servire lo spezzatino accompagnato da riso in bianco – meglio se Basmati – spruzzato di limone.  

Buon appetito!

Sara Daniele, copywriter, blogger, travel marketer. Laureata in Lingue e Letterature Straniere. Napoletana di origine e di indole, ho vissuto per due mesi a Londra e una parte del mio cuore è rimasta lì. Mi sento cittadina del mondo, ma l'odore del caffè mi riporta sempre a casa. Ho trovato la mia dimensione nel blogging e nei social media, perché uniscono le tre cose che più mi piacciono: le parole, le connessioni umane e la comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.