Santo Domingo Spiagge
Viaggi

Santo Domingo spiagge: le più belle da vedere

Intro: Santo Domingo e le sue spiagge sono un sogno tutto da vivere. Mare blu, tramonti infuocati e tranquillità. Scopriamole insieme!

Quando sono arrivata a Santo Domingo, una delle meraviglie del Mar dei Caraibi, per la mia vacanza, sono atterrata all’aeroporto di Las Américans.

Ricordo l’impressione dell’atmosfera tranquilla di un luogo senza tempo, dove tutto il resto sembrava lontano anni luce.

Non dimenticherò mai il sorriso accogliente delle persone, che mi mostravano come, intrecciando foglie di palma, ottenevano cappelli o cestini per la frutta.

Il tempo era scandito da queste attività.

Di sera, i tramonti e i suoni seducenti del merengue e della bachata rendevano tutto magico e romantico, come se l’unica cosa che contasse davvero fosse vivere fino in fondo il momento presente.

Cercavo di fissare tutti nella mia mente per non perdermi neanche un attimo, un gesto, un suono, un profumo, un sapore.

Santo Domingo si trova nell’isola di Hispaniola, condivisa ad occidente con Haiti, nelle Grandi Antille.

Le sue spiagge sono indimenticabili. Scopriamo insieme le più belle!

Santo Domingo Spiagge di Bayahibe

Santo Domingo spiagge

Alloggiavo al Canoa, proprio su una delle spiagge di Bayahibe, nella riserva naturale del Parque National del Este, a ovest di Punta Cana.

Distese di sabbia fine e bianca di fronte ad una spettacolare barriera corallina, dove poter fare snorkeling e immersioni indimenticabili.

Il villaggio di Bayahibe ospita moltissime strutture turistiche, che hanno il valore aggiunto di non aver deturpato l’ambiente o disturbato la vita degli abitanti.

Prenota una camera al Canoa di Bayahibe, cliccando qui!

Ogni spiaggia di Bayahibe ha delle caratteristiche che la contraddistinguono dalle altre:

  • Playa Dominicus con i suoi negozietti deliziosi;
  • Playa Magallanes con la sua tranquillità;
  • Isla Catalina disabitata e dal mare limpido;
  • Playa Catuano molto amata dai dominicani;
  • Playa Oeste vicino al fiume Chavon;
  • Reserva Padre Nuestro e la sua natura incontaminata;
  • Playa Palmilla, un’oasi di divertimento;
  • Parco Nazionale d’Oriente a La Altagracia assolutamente da vedere.

Spiagge dell’Isola di Saona

Santo Domingo Spiagge Saona

Durante la mia vacanza a Santo Domingo, decisi di andare fino all’Isola di Saona, nel Parco Nacional del Este.

Un’oasi che merita almeno una giornata per goderla a pieno, dal mattino al tramonto.

Cristoforo Colombo arrivò lì nel 1494 e la chiamò “Bella Savonese” in all’amico Michele da Cuneo, altro navigatore, tuttavia il nome diventò in seguito Savona e, infine, Saona.

L’isola ha un solo centro abitato, il villaggio di pescatori di Mano Juan, mentre per il resto è un paradiso di acque limpide, mangrovie, banchi di sabbia e la piscina naturale più grande del mondo.

La spiaggia bianca di Canto de la Playa è la più bella dell’isola, con la sua distesa di palme e le stelle marine, sono innocue, lasciatele lì dove sono, perché una volta toccate potrebbero morire.

Prenota la tua escursione all’Isola di Saona, cliccando qui!

Spiaggia di Boca Chica

La spiaggia di Boca Chica è di sicuro la più turistica e affollata, anche perché, oltre al relax, offre molte opportunità di svago e divertimento.

Adatta alle famiglie, grazie al suo mare calmissimo e cristallino, alla sabbia bianca e alla barriera corallina, situata a circa 500 metri dalla riva.

Divisa in 3 zone per diverse necessità di vacanza:

  1. Boca Chica, che offre anche un’ampia scelta per la vita notturna;
  2. Andrés, meta ideale per gli amanti delle attività acquatiche;
  3. La Caleta, amata dai sub.

Spiaggia di Bavaro

La spiaggia di Bavaro è la più famosa di Punta Cana e fa parte della Coco Coast, circa 40 km di sabbia bianca e clima tropicale.

La città di Bavaro è in continua crescita e la sua spiaggia offre opportunità per qualunque tipo di turismo, avventuriero o rilassante.

Si può passeggiare nei parchi intorno alla spiaggia, fare un massaggio rilassante all’ombra delle palme oppure godere delle diverse escursioni acquatiche.

Prenota il tuo giro in motoscafo con snorkeling nelle acque di Bavaro, cliccando qui!

Spiaggia di Palmilla – Blue Lagoon

Esatto, avete letto bene, Blue Lagoon, Laguna Blu.

La spiaggia di Palmilla è il set del film con Christopher Atkins e Brooke Shields, lo scenario della loro indimenticabile storia d’amore.

È molto vicina a Bayahibe e si raggiunge dal mare, un luogo perfetto per godere della tranquillità della natura incontaminata e del suono delle onde nel silenzio.

Ci sono anche molte piscine naturali formate dai banchi di sabbia.

Bahia de las Aguilas

I chilometri da Santo Domingo a Bahia de Las Aguilas sono circa 320: un viaggio bello lungo fino al Parco Nazionale Jaragua, che però vale la pena fare.

Non troverete insediamenti umani, solo una spiaggia lunga circa 8 km di sabbia bianchissima e acqua color smeraldo.

La natura è incontaminata e la tranquillità assicurata.

Prenota il tuo tour di un giorno a Bahia de Las Aguilas, cliccando qui!

Queste sono tra le spiagge più belle di Santo Domingo e sono certa che non vi pentirete qualsiasi sia la vostra scelta.

Se volete un’idea di dove alloggiare a Santo Domingo, date un’occhiata alla mappa, sposandovi col cursore, per trovare l’alloggio più adatto alle vostre esigenze.

Booking.com

Sara Daniele, SEOcopywriter e travelblogger. Laureata in Lingue e Letterature Straniere. Napoletana di origine e di indole, ho vissuto per due mesi a Londra e una parte del mio cuore è rimasta lì. Mi sento cittadina del mondo, ma l'odore del caffè mi riporta sempre a casa. Ho trovato la mia dimensione nel blogging, perché unisce le tre cose che più mi piacciono: le parole, le connessioni umane e la comunicazione.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.