BB card
Viaggi

B&B Card per risparmiare nei bed and breakfast italiani

Intro: B&B Card è la carta che vi permetterà di avere sconti in tanti bed and breakfast italiani? Scopriamola insieme!

La B&B Card è la carta fedeltà del circuito dei Bed and Breakfast italiani, che vi consentirà di ottenere sconti e promozioni.

Cosa dovete fare per averla?

Semplice, richiederla gratuitamente sul sito e attendere che venga spedita a casa vostra.

Io l’ho richiesta e mi è stata recapitata nel giro di pochi giorni.

Non sapete bene di cosa si tratta, allora scopriamo insieme tutti i dettagli della B&B Card!

La filosofia dei Bed and Breakfast

Sono una sostenitrice dei Bed and Breakfast perché credo siano il modo più familiare per conoscere l’Italia, viaggiando sentendoti a casa.

Ecco perché ho dedicato anche un articolo ai B&B di Napoli, nel mio blog tutto napoletano.

La filosofia dei B&B è evidente dalle regole del loro decalogo:

  1. L’ospite è sovrano: ospitalità e cortesia sono le caratteristiche principali dei gestori;
  2. La dolce vita: trascorrere un soggiorno in Italia, scegliendo la formula B&B, è il modo più originale per immergersi nel lifestyle italiano;
  3. Il vantaggio del risparmio: i prezzi sono contenuti, incoraggiando il visitatore a prolungare i suoi itinerari di viaggio;
  4. Dormire tra due guanciali: l’atmosfera familiare caratterizza il sentimento di accoglienza;
  5. Una guida al tuo servizio: le informazioni sul territorio sono a disposizione degli ospiti che vogliono conoscere la storia e i dintorni del luogo;
  6. Un amico da incontrare: sono numerose le possibilità di nuove conoscenze in questo ambiente così familiare e amichevole;
  7. A misura d’uomo: l’ospite si sente a casa propria e a suo agio;
  8. Architettura d’interni: armonia con i contesti nei quali sono immersi;
  9. Fiducia: serietà, correttezza e competenza dei gestori, impegnati a garantire soggiorni piacevoli e confortevoli;
  10. Aggiungi un posto a tavola: una colazione familiare, preparata con amore, scegliendo il meglio del tipico italiano e delle produzioni del territorio, i sapori della tradizione con un caffellatte da non dimenticare.

B&B Card: regolamento

Come tutte le carte fedeltà, anche la B&B Card ha un suo regolamento da seguire, tuttavia è molto semplice.

La prima cosa da sapere è che la B&B Card non è nominativa, quindi può essere ceduta e prestata.

Il possessore ha diritto agli sconti presso i bed and breakfast italiani presenti sul sito.

Le strutture possono indicare le condizioni accessorie per lo sconto B&B Card, come ad esempio i periodi dell’anno in cui non è erogato, ma ricorda che gli sconti non sono applicabili se prenoti attraverso intermediari (Es: Venere, Booking, Expedia) oppure durante il B&B-Day.

La B&B Card può essere usata in gruppo, grazie all’estensione non solo al possessore ma anche a tutte le persone del gruppo del possessore, senza limiti.

Se nel gruppo ci sono più possessori di B&B Card, gli sconti non sono cumulabili.

Devi comunicare di essere possessore della card al momento della prenotazione ed esibirla al momento della richiesta del conto (check-out) e/o prima dell’emissione della ricevuta fiscale o della fattura.

Se non hai mai provato l’esperienza del B&B oppure ne sei rimasto soddisfatto e vuoi prenotare ancora, ti consiglio di richiedere la card per usufruire degli sconti.

Sara Daniele, copywriter, blogger, travel marketer. Laureata in Lingue e Letterature Straniere. Napoletana di origine e di indole, ho vissuto per due mesi a Londra e una parte del mio cuore è rimasta lì. Mi sento cittadina del mondo, ma l'odore del caffè mi riporta sempre a casa. Ho trovato la mia dimensione nel blogging e nei social media, perché uniscono le tre cose che più mi piacciono: le parole, le connessioni umane e la comunicazione.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.