Come liberarti dei regali dell’ex e vivere felice

Quando una storia finisce male, voltare pagina non è mai semplice. Cosa fare con i regali dell’ex? Buttarli o nasconderli alla vista sarebbe la risposta istintiva, ma perché invece non pensare di venderli? Ecco i miei consigli.

Ex In Vendita eBay

La tua storia d’amore è finita, lasciandoti ferite e delusioni, ma la mente ritorna sempre ai momenti belli trascorsi insieme.

Avere in casa ricordi e regali legati a quella relazione di certo non aiuta e allora perché non pensare a liberarsene regalandoli o vendendoli?

Potrebbe sembrare una scelta poco sensibile, perché quei regali erano stati acquistati per te, ma diciamo la verità, se la storia non è terminata in modo amichevole (e capita rare volte!), che senso avrebbe conservare o buttare oggetti che potrebbero far felice qualcun altro, ed economicamente anche te.

Pensare di conservare quello che il tuo ex ti ha regalato solo perché ti dispiacerebbe nei suoi confronti, non aiuterà di certo a superare la delusione di una storia andata male.

Il liberarsi di cose che fanno parte di un passato che non ti appartiene più è un atto terapeutico, un gesto che farà spazio nella tua vita ad altre cose nuove che ti attendono.

Come liberarsi dei regali degli ex

Uno dei metodi che potresti usare è il riciclo. Non ti farà incassare nulla economicamente, ma ti permetterà di fare regali senza spendere soldi.

Assicurati che siano oggetti in buono stato e adatti alla persona alla quale li regalerai.

Ovviamente, dovrai fare attenzione a non donare questi oggetti ad amici in comune con il tuo ex.

Non sarebbe per nulla carino per lui vedere un regalo fatto a te nelle mani di qualcun altro, e diventerebbe imbarazzante se per caso decidesse di spifferare tutto.

Un’altra soluzione potrebbe essere quella di dare i regali agli amici. Se sai che tra loro c’è qualcuno che potrebbe apprezzare un oggetto in particolare, potresti decidere di affidarglielo, spiegandogli la situazione.

Faresti felice un amico, regalandoti spazio per nuovi arrivi.

A me è capitato di avere dei cofanetti dvd regalati da un ex e l’amica alla quale ho chiesto di prenderli, ha davvero apprezzato il dono.

Il metodo che, però, utilizzerei più di tutti è vendere questi oggetti.

Questa alternativa può sembrarti egoistica se sei sentimentalmente legato ad alcuni regali, ma rifletti: cosa c’è di male nel voler dare un valore economico a qualcosa che andrebbe buttato o dimenticato?

Forse oggi ti sembrerebbe un’azione non proprio corretta, ma tra qualche anno, quando la storia finita sarà lontana ed entrambi sarete andati avanti con le vostre vite, ti toccherebbe portare nella casa con un nuovo amore, uno scatolone di roba da un passato che non riconosci più.

Quali regali vendere, tenere, riciclare o buttare

Ci sono, ovviamente, anche regali da tenere perché utili e funzionali, come gli elettrodomestici.

Valuta quali sono gli oggetti che ti serviranno anche dopo molto tempo che la storia sarà finita, perché in questo caso è giusto che restino con te.

Tra i regali che vanno venduti, indubbiamente, ci sono i capi d’abbigliamento, perché indossarli potrebbe ricordarti momenti della storia in cui eravate insieme, quindi meglio evitare!

I gioielli, invece, soprattutto se hanno diamanti, potrai portarli da un gioielliere e chiedergli di usare le pietre e l’oro per realizzarti qualcosa che userai di più dell’anello di fidanzamento dell’ex.

Biglietti e lettere vanno buttati, perché ti ricorderanno solo ciò che non hai più e tormentarti rileggendoli non servirebbe a nulla.

Per un vero atto terapeutico, prova a bruciarli guardandoli andare in cenere. Sentirai un senso di leggerezza. Posso assicurarti che funziona!

Peluche, soprammobili e regali fatti a mano puoi venderli senza alcun rimorso, pensando che molto probabilmente farà le stesse cose per il suo nuovo amore.

Ex in vendita: la campagna di Ebay

Su questa scia nasce la campagna Ex in Vendita di eBay, una provocazione per dare un taglio al passato, liberarsi degli ingombri e pensare ad una rinascita sentimentale partendo col piede giusto.

Un’idea che eBay ha voluto testare conducendo un sondaggio Ipsos, il quale ha mostrato come il 37% degli italiani (pari a quasi 2,5 milioni) in una fascia di età compresa tra i 18 e i 34 anni, dichiari di essere disposto ad utilizzare un modo rapido e semplice per vendere i regali dell’ex partner.

Sono d’accordo che non sia una cosa facile da fare, ma quando è capitato a me è stato un toccasana, anche se io ero solita recarmi presso i mercatini dell’usato (che adoro!), mentre oggi, grazie a eBay, posso farlo direttamente da casa, comodamente seduta sul divano (altra cosa che adoro!).

Osservare che la vendita di alcuni oggetti, appartenenti a sentimenti che non ci sono più, possa regalarti spazio e soldi per nuove passioni, ti aiuterà molto ad affrontare la rottura.

E tu, cosa venderesti?

Sara Daniele
Seguimi

Sara Daniele

Travel, Fashion & Lifestyle Blogger, Event Manager, Community Manager at Emotionally di Sara Daniele
Sara Daniele, blogger, community manager, content&digital marketer. Laureata in Lingue e Letterature Straniere. Napoletana di origine e di indole, ho vissuto per due mesi a Londra e una parte del mio cuore è rimasta lì. Mi sento cittadina del mondo, ma l'odore del caffè mi riporta sempre a casa. Ho trovato la mia dimensione nel blogging e nei social media, perché uniscono le tre cose che più mi piacciono: le parole, le connessioni umane e la comunicazione.
Sara Daniele
Seguimi

NON ANDARE VIA, C'È ANCORA MOLTO DA LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *