Cosa vedere in Trentino nella Val di Sole

Cosa vedere in Trentino Val di Sole

La Val di Sole in Trentino è un luogo dove non ci si annoia mai, adatta ad ogni stagione per riempirsi gli occhi di stupore. Scoprila con me!

Il Trentino è una delle regioni d’Italia con la natura più incontaminata che rende i paesaggi mozzafiato.

Sia in estate che in inverno è adatta a tutta la famiglia e permette di svolgere tantissime attività ricreative, culturali o rilassanti.

Come arrivare in Trentino

Per raggiungere il Trentino ci sono molti modi: è molto facile arrivare grazie alla sua posizione centrale fra il versante sud delle Alpi e la pianura padana e veneta.

In auto bisogna prendere l’Autostrada Brennero-Modena A22, collegata a sud con la A1 Milano-Napoli e la A4 Milano-Venezia. Dalla A22 si diramano le strade statali per raggiungere ogni vallata.

I treni a lunga percorrenza, sia  italiani che europei, fermano nelle due stazioni principali delle città di Trento e Rovereto.

In aereo si può atterrare a Verona, Bergamo, Venezia o Milano e raggiungere il Trentino in una o due ore scegliendo tra l’autonoleggio, i servizi di bus-navetta o il trasporto ferroviario.

Puoi trovare tutte le informazioni nel sito del trasporto pubblico in Trentino.

Cosa vedere in Trentino

Dal 1° gennaio 2016 il comune di Dimaro, con Folgarida e Carciato, fa parte del nuovo comune denominato Dimaro Folgarida.

Ricordi che ti ho raccontato cosa fare a Dimaro in questo post?

Dimaro deve la propria fortuna al turismo sia estivo che invernale: È un punto di partenza per raggiungere la stazione sciistica in quota di Folgarida.

Molto interessante è, anche, il percorso “Ecomuseo Val Meledrio” che dalla Chiesa San Lorenzo, attraverso il torrente Meledrio giunge fino al Dosso di Santa Brigida.

Lungo il percorso si trovano testimonianze di mestieri d’un tempo come l’antica segheria veneziana, le “Fosinace” per la lavorazione del ferro e la “Calcara”, antica fornace.

Risalendo la strada che conduce al Passo di Campo Carlo Magno, è possibile raggiungere comodamente la malga di Dimaro, uno dei luoghi più cari agli abitanti, posta di fronte alle maestose cime delle Dolomiti di Brenta.

Offre al visitatore la possibilità di gustare ed acquistare formaggi e salumi prodotti in malga, prodotti genuini e di grande qualità. Assolutamente da provare.

Se, invece, fossi arrivato a Dimaro in auto, non perderti l’occasione di raggiungere la splendida località di Madonna di Campiglio.

Il Trentino e le sue meraviglie

Il Trentino è tra le regioni che più tutela e protegge l’ambiente e la natura perché ha avuto l’intelligenza di riconoscere che sono la sua più grande ricchezza.

Luoghi incantevoli che ti tolgono le parole per descriverli, ma ti riempiono gli occhi e il cuore di bellezza naturale e incontaminata.

Sarebbe un peccato tornare a casa senza averli visti:

#1. Val Nana: Questa località è nota per le notevoli particolarità geologiche: è un anfiteatro naturale che risale a ghiacciai scomparsi 12.000 anni fa.

#2. Val di Fumo: Luogo di nuvole e misteri, ecco l’origine del nome “Fumo”. Una valle spettacolare, al confine con la Lombardia, famosa per le sue cascate.

#3. Foresta dei violini: Il legno degli abeti rossi della Val di Fiemme custodisce l’antico segreto della fabbricazione di violini perfetti: maestri liutai, tra cui i celeberrimi Stradivari, si recavano fin qui da Cremona per acquistare i legni più pregiati.

#4. Val Meledrio: È una vallata selvaggia, denominata affettuosamente anche Selva, essendo caratterizzata da fitte abetaie.

Ad un tratto del suo percorso, c’è la possente cascata del Pison, che merita di essere apprezzata sia da sopra, dal tipico ponte in larice, che da sotto, tramite un sentiero segnalato.

Cosa vedere in Trentino

Cosa fare in Trentino

Il Trentino offre tantissime attività da svolgere per rendere la tua vacanza ancora più indimenticabile:

#1. Trekking tra i rifugi: Attraverso sentieri più o meno impegnativi da percorrere a piedi, potrai raggiungere a tappe i diversi rifugi di montagna. Qui potrai dormire o trovare anche tante iniziative organizzate alle quali prendere parte.

#2. Assaggio di prodotti locali nei rifugi, dove godrai della totale immersione nella natura. Le luci vengono spente presto e si può vivere l’emozione di osservare il cielo notturno. Ti sembrerà proprio di essere così vicino da poterlo toccare.

#3. Percorsi in mountain bike: il Trentino svela tutta la sua bellezza in una fitta rete di percorsi ciclabili e strade forestali da percorrere in bici. Andare alla scoperta degli angoli più suggestivi del territorio resi accessibili a grandi e piccini.

#4. Aree protette e riserve naturali: il Trentino è una fra le regioni più tutelate a livello nazionale e una delle più innovative nella gestione del suo patrimonio ambientale.

Nel 2011 la Provincia di Trento ha sviluppato un nuovo strumento di gestione armonico e sostenibile: sono le Reti di Riserve, accorpamenti di aree protette, naturalisticamente omogenee, gestite da enti e abitanti locali.

Ognuno contribuisce e partecipa con le proprie attività alla sviluppo della società locale e alla conservazione della biodiversità.

#5. Le terme: Comano, Dolomia, Levico e Vetriolo, Pejo, Rabbi e Val Rendena sono sei luoghi meravigliosi con sei acque diverse e sei centri termali, convenzionati con il Servizio Sanitario.

Ogni struttura è specializzata per donare salute, nel rispetto dell’equilibrio fra corpo e mente.

#6. Rafting: se ami l’avventura allora ti consiglio di provare a fare rafting nel fiume Noce (ricordi la mia esperienza? Te l’ho raccontata qui).

Per me è stata un’esperienza indimenticabile e adrenalinica.

Un succedersi di rapide mozzafiato e suggestivi panorami naturali in una mezza giornata di avventura, effettuabile sia al mattino che al pomeriggio, alla portata di tutti.

Quando arriverai in hotel chiedi la Trentino Guest Card, che ti darà sconti per tante attrazioni e attività da svolgere.

Dove dormire in Trentino

Al momento della prenotazione valuta che l’hotel abbia un’offerta completa di colazione, pranzo e cena, ma se dovessi scegliere prediligi la cena, perché se avessi voglia di vedere i dintorni, potrai tranquillamente fare un pranzo al sacco.

Di solito, in Trentino nella Val di Sole, ho alloggiato all’Hotel Vittoria (trovi più informazioni qui), che si trova un po’ distante dal centro cittadino di Dimaro, ma non così tanto da impedire una passeggiata a piedi, ammirando lo splendido panorama oppure al Dolomiti Camping Village (scopri di più qui).

La potenza e l’energia del torrente incorniciato tra le montagne è uno scenario mozzafiato che riempie gli occhi di bellezza e si imprime nella mente.

Queste sono solo alcune delle meraviglie che il Trentino ha da offrire e quindi ti consiglio di pianificare al meglio le tue vacanze per poter godere di bellezze paesaggistiche e culinarie che ti resteranno nel cuore.

Se avessi bisogno di consigli di viaggio o itinerari su misura non esitare a chiedermi un preventivo.

Sara Daniele
Seguimi

Sara Daniele

Travel, Fashion & Lifestyle Blogger, Event Manager, Community Manager at Emotionally di Sara Daniele
Sara Daniele, blogger, community manager, content&digital marketer. Laureata in Lingue e Letterature Straniere. Napoletana di origine e di indole, ho vissuto per due mesi a Londra e una parte del mio cuore è rimasta lì. Mi sento cittadina del mondo, ma l'odore del caffè mi riporta sempre a casa. Ho trovato la mia dimensione nel blogging e nei social media, perché uniscono le tre cose che più mi piacciono: le parole, le connessioni umane e la comunicazione.
Sara Daniele
Seguimi

NON ANDARE VIA, C'È ANCORA MOLTO DA LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *