Arredo giardino 2017: come creare un angolo di paradiso

Arredo giardino

In estate il tuo giardino diventa il tuo angolo di relax assoluto, ma come renderlo un vero paradiso? Ecco i miei consigli per un arredo giardino speciale.

L’estate è un momento durante il quale tanti aspetti delle nostre vite vengono improvvisamente rivalutati dopo diversi mesi di letargo: si va dalle tintarelle ai bagni al mare, passando per le vacanze estive e per quel relax (ad esempio in giardino) altrimenti impossibile durante il periodo lavorativo.

Eppure, i suddetti aspetti che ritornano prepotenti non finiscono certo qui: anche il nostro giardino si risveglia dal torpore invernale, permettendoci di godercelo come mai durante l’anno.

Fra sole, cocktail e comfort, però, anche il giardino necessita di un “aggiornamento”: oggi vedremo dunque come creare un angolo di paradiso seguendo tutte le tendenze di arredo giardino firmate 2017.

Come creare un bel giardino in vista dell’estate

Il giardino diventa un must d’estate, in quanto ci consente di utilizzare gli spazi esterni per ritagliarci un momento di pausa, al sole o coperti dall’ombra delle fronde, oppure di viverlo in compagnia dei nostri familiari, del nostro partner o dei nostri amici, di giorno, di sera e persino di notte.

Fra aperitivi, grigliate e party all’aperto, però, abbiamo la necessità di individuare l’arredo giardino più adatto e scegliere quale prato utilizzare: magari un manto erboso ordinato e all’inglese, oppure una superficie rustica e incolta.

Per quanto concerne le piante, invece, potresti optare per gli arbusti, per i rampicanti, per i cespugli fioriti oppure per le piante acquatiche, se hai la possibilità di poter sfoggiare un bel laghetto.

Non solo prato e piante: l’arredo giardino

Per impreziosirlo e per trasformarlo in un angolo di paradiso, anche l’arredo giardino è un aspetto che dev’essere curato con attenzione, in quanto aiuta a renderlo più vivibile e lo impreziosisce anche da un mero punto di vista estetico.

Ma come unire questi due fattori, senza per questo far trasparire eccessivamente la mano dell’uomo?

Il gazebo, ad esempio, dovrebbe sempre essere realizzato con le pergole in legno come quelle di unopiu.it (trovi anche informazioni del flagship store a Roma, cliccando qui), così da proteggere la zona comfort dal sole e dalla pioggia, ma senza rovinare l’atmosfera di un giardino immerso nella natura, che necessita dunque di un arredo poco invasivo e il più possibile adeguato al contesto.

Orto in giardino: bello ma anche comodo

Infine, che ne diresti di arricchire ulteriormente il tuo giardino inserendo un orto?

Si tratta di una componente dal triplice valore: può diventare un elemento di design e arredo giardino (come nel caso degli orti verticali), può rappresentare un hobby per stare all’aria aperta, e può ovviamente fornire verdura gratis, sollevandoti dal doverla acquistare al mercato.

Come puoi intuire, dunque, l’orto sa come valorizzare il vostro giardino fornendovi anche una scusa per stare all’aperto e nel mentre impreziosendo anche la vostra tavola con cibi sani e genuini.

Quando verranno gli ospiti, poi, potrete sfoggiare qualcosa che avete creato e coccolato voi, con le vostre mani ed il vostro pollice verde.

Insomma, sei pronto per goderti il tuo giardino in estate? Hai già scelto l’arredo giardino adatto alle tue esigenze? Raccontamelo!

Sara Daniele
Seguimi

Sara Daniele

Travel, Fashion & Lifestyle Blogger, Event Manager, Community Manager at Emotionally di Sara Daniele
Sara Daniele, blogger, community manager, content&digital marketer. Laureata in Lingue e Letterature Straniere. Napoletana di origine e di indole, ho vissuto per due mesi a Londra e una parte del mio cuore è rimasta lì. Mi sento cittadina del mondo, ma l'odore del caffè mi riporta sempre a casa. Ho trovato la mia dimensione nel blogging e nei social media, perché uniscono le tre cose che più mi piacciono: le parole, le connessioni umane e la comunicazione.
Sara Daniele
Seguimi

NON ANDARE VIA, C'È ANCORA MOLTO DA LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *